1

Nato dalla passione e dall’esperienza di Laura Amati, Amarcanto è formato da una decina di cantori e musicisti che si dedicano alla ricerca e riproposizione di repertori di musica antica e popolare, italiana e internazionale. La Compagnia vede lavorare insieme elementi di diversa età in una particolare unità e sinergìa  resa possibile solo dalla passione comune e dalla voglia di trasmetterla.

 Cantori e musicisti creano insieme arrangiamenti e sonorità, li ripropongono con una personale interpretazione sempre diversa e in evoluzione.e continua.

  Amarcanto ha collaborato alla produzione di spettacoli musicale i teatrali e si è avvalso di collaborazioni importanti come quella con il maestro Ambrogio Sparagna con il quale ha realizzato progetti in varie città d’Italia, partecipando per quattro volte al Ravenna Festival, collaborando alla realizzazione del CD “Vola vola” con la partecipazione di Francesco De Gregori.

   Nel 2013 dall’incontro con il regista Franco Palmieri, Amarcanto inizia un affascinante studio su GARCIA LORCA  che lo porterà a cimentarsi anche nella recitazione e a debuttare in importanti teatri  fra i quali l’Oratorio San Filippo Neri di Bologna. Lo spettacolo, che si apre con un omaggio al poeta, prosegue con canti e brani poetici fino a confluire nel Romancero Gitano, una tra le produzioni più alte di Lorca, per la messa in scena eseguito su partitura del maestro Mario Castelnuovo Tedesco.

   Nel 2016 viene commissionato ad Amarcanto dal Teatro Astra di Bellaria lo spettacolo TERRE DI CANTO, progetto che valorizza le voci del passato e ripresenta in tutta la sua ricchezza le tradizioni musicali di popoli diversi. Lo spettacolo viene dedicato al ricordo degli esuli dalmati.

   Nel dicembre 2017, la Compagnia debutta con lo spettacolo “NEL GIORNO DI EVA” con la partecipazione dell’attrice Laura Palmeri. Trattasi di una riduzione dall’ultimo poema di Charles Peguy con canti e voce recitante. Da un’idea di Roberto Gabellini che ne ha tradotto anche i testi.

 

Il 27 gennaio 2019 Amarcanto debutta alla Spazio Tondelli di Riccione con IL POPOLO NUDO, spettacolo prodotto dal Comune di Riccione e da Riccione Teatro in occasione della Giornata della Memoria. Per Amarcanto è la possibilità di far incontrare musica, canto, danza e azione scenica. La regia è affidata a Maria Laura Palmeri che partecipa anche in veste di attrice.

Amarcanto nel corso degli anni produce anche tre cd: del 2006 il primo album Mi Virgencita, frutto di una ricerca in collaborazione col giornalista di Rai 2 Alver Metalli su canti non liturgici dedicati alla Madonna del sud America; nel 2011 Amarcanto una raccolta di brani popolari e non, rivisitati e armonizzati nello stile proprio dell’ensemble.

L’ultimo lavoro dell’ensemble, Batticuore, è uscito nel luglio 2016.

 

2 pensieri su “Chi siamo

  • Maggio 17, 2015 alle 7:05 pm
    Permalink

    VI HO VISTO IERI A LODI
    SIETE BRAVISSIMI,COMPLIMENTI!!
    LA VOSTRA”VOLTA LA CARTA” E’ MEGLIO DELL’ORIGINALE!
    A PRESTO

    Rispondi
    • Maggio 24, 2015 alle 3:02 pm
      Permalink

      Grazie Emanuele!!!!!
      Speriamo davvero di rivederci presto!

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *